Come preparare un caffè con schiuma

Ecco  alcune semplici mosse per preparare uno di quei  squisiti caffè con la tipica schiuma di latte soffice come solo nei bar riescono a fare!

Il primo passo da fare necessario per preparare un buon caffè con la caffettiera è quello di versare l’acqua nella caldaia fino al raggiungimento della parte inferiore della valvola, poi si passa a riempire il filtro sistemando il caffè con un cucchiaino ma facendo attenzione a non pressarlo troppo. Otterrette  come risultato sul filtro una leggera collinetta  di caffè in polvere: questa permette un’adeguata pressione del caffè ed un’ottima aderenza al filtro una volta che la caffettiera verrà chiusa.

Un altro punto importante è la cottura. Molto spesso capita che mettiamo sotto la caffettiera la fiamma al massimo per fare prima per cui spesso il nostro caffè risulta più annacquato. Il modo corretto per eseguire una giusta preparazione del caffè suil fuoco è invece  di mantenere la fiamma bassa per permettere così al caffè di arrivare ad una bollitura regolare e graduale.

Prima di mettere la caffettiera sul fuoco si deve anche preparare a parte un biccherino con 3-4 cucchiaini di zucchero . Per ottenere quella schiumetta di latte basta una volta pronto il caffè  prendere le prime gocce che escono dalla caffettiera che sono le più dense e versarle all’interno del biccherino: lo zucchero deve prevalere sul caffè! Agitare poi energicamente questo piccolo composto fino ad ottenere una crema molto densa che va poi messa  un po’ all’interno della tua tazzina e versa il caffè.

il caffè otterrà una schiumetta densa che farà invidia a quella dei migliori bar!

Come preparare un caffè con schiumaultima modifica: 2015-07-27T11:05:24+02:00da rosa1446
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento